giorgia-meloni-affetta-da-sindrome-otolitica-ma-e-in-via-di-miglioramento

Giorgia Meloni affetta da sindrome otolitica ma è in via di miglioramento

AGI – Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, è affetta da sindrome otolitica, il cui nome scientifico è vertigine posizionale parossistica benigna. Il premier, secondo quanto si apprende dai suoi collaboratori, è comunque in via di miglioramento dopo una visita dell’otorino, che le ha effettuato una “manovra” curativa. 

Meloni ha iniziato ad avere questo disturbo, i cui sintomi sembravano inizialmente legati a uno stato influenzale, l’altro ieri. Il premier porta ora un collare per tenere ferma la testa, poichè la sindrome otolitica provoca vertigini. Fra gli altri sintomi avvertiti da Meloni vi è anche la nausea.

La conferenza stampa di fine anno, che il premier avrebbe dovuto tenere oggi, è così slittata a giovedì 4 gennaio alle ore 11, nell’aula dei gruppi parlamentari della Camera. 

Categorie