liliana-segre-querela-elena-basile

Liliana Segre querela Elena Basile

AGI – La senatrice a vita Liliana Segre ha querelato Elena Basile, l’ex ambasciatrice dell’Italia in Belgio, che in un video sui social l’aveva accusata di essere “tormentata solo dal pensiero dei bambini ebrei”. La querela già annunciata il 6 febbraio scorso, è stata depositata oggi dal legale della senatrice, Vincenzo Saponara.

 

Oltre a procedere in sede penale, il figlio di Segre, l’avvocato Luciano Belli Paci, ha anche dato mandato all’avvocatessa Daniela De Pasquale di procedere in sede civile per far rimuovere i “messaggi diffamatori”. L’eventuale risarcimento sarà devoluto integralmente in beneficenza. 

Categorie