salvini,-boicottare-lucca-comics-e-‘meschinello’

Salvini, boicottare Lucca Comics è ‘meschinello’

AGI –  “Sbaglia chi non va a un evento culturale rivolto ai giovani. Chi disdice perchè c’è il patrocinio dell’ambasciata di Israele denota scasa apertura mentale. Se ci riuscirò, passerò”. Lo dice il vicepremier leghista, Matteo Salvini, interpellato a Rtl 102.5 sulla sua eventuale presenza al Lucca Comics dopo la defezione di Zerocalcare, Fumettibrutti, Amnesty, Cgil e altri artisti. Vista la situazione maltempo “la situazione dei ponti, ferrovie e strade è – spiega il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti – in cima alle mie preoccupazioni. Dubito di riuscire a farcela a passare. Ma – conclude – boicottare un evento culturale per motivi di odio mi sembra veramente meschinello”. 

 

Categorie