solinas-indagato-per-corruzione,-sequestro-di-beni-e-immobili-per-350-mila-euro-al-presidente-e-altri-6- 

Solinas indagato per corruzione, sequestro di beni e immobili per 350 mila euro al presidente e altri 6  

AGI – Beni e immobili per 350 milioni, sono stati sequestrati al presidente della Sardegna Christian Solinas e ad altri 6 indagati nell’ambito della inchiesta per corruzione della Procura di Cagliari sulla compravendita di una proprietà del governatore e sulla nomina di Roberto Raimondi alla direzione generale dell’autorità di gestione del programma Eni-Cbc bacino del Mediterraneo. Lo riportano fonti di informazione della Sardegna.

Nella prima vicenda, con Solinas sono indagati il consigliere regionale sardista Nanni Lancioni e l’imprenditore Roberto Zedda. Sulla nomina di Raimondi al vertice dell’Enpi invece c’è l’ipotesi della promessa di una laurea ad honorem in un’universita’ albanese per Solinas. Accusato il consulente Christian Stevelli, il rettore dell’universita’ di Tirana Arben Gjata e il direttore generale della E-Campus Algonso Lovito. 

Categorie